Consegna: Italia - CAP: 90146 Cambia
Prossima Consegna Utile: 23/02/2024 10:30 - 12:30

Settesoli

Mostra come Griglia Lista

14 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

14 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

Storia

Il 21 dicembre 1958, 68 viticoltori fondano a Menfi una cooperativa. Sessantotto firme rappresentano atti di coraggio e rivoluzione: piantare vigneti su terreni di solo grano, agrumi e cotone; fare squadra per innovare e iniziare a costruire cantine, in attesa della prima vendemmia. Dopo 1 anno nelle cantine di Menfi: la cooperativa conta già 302 soci. Ci sono voluti 7 anni per avere la prima produzione: sette anni di attesa come i sette soli che diedero il nome a un’avventura che avrebbe segnato la storia di un’intera comunità, cambiando il modo di intendere la produzione vitivinicola in Sicilia. La produzione e la richiesta era aumentata, quindi si decise di imbottigliare e vendere all’estero. Cantine Settesoli è tra le prime cantine in Sicilia ad investire in una propria linea di imbottigliamento e ad avviare l’export: si dimostra la qualità del prodotto in un periodo in cui la vitivinicoltura siciliana è quasi esclusivamente orientata alla vendita di vino sfuso. L'azienda è tra le prime cantine a piantare Chardonnay in Sicilia e a sperimentare altre varietà internazionali, con la produzione di 4 milioni di vino annui e 1.500 soci all'attivo in 4 mila ettari di vigneto. Portano alla creazione di un nuovo brand di vini premium, che portò lo sviluppo di nuove idee nel mercato vinicolo. Il Mandrarossa è un vino autoctono che incontra l’innovazione di varietà botaniche di vini internazionali, con un marchio che è espressione chiara e autentica di una Sicilia del vino contemporaneo.

Prodotti

Nel nostro sito e-commerce trovi i vini Settesoli, vini rossi e bianchi: il Syrah, il Nero D'avola, il Merlot, il Grillo e lo Chardonnay. Oltre ai classici vini, abbiamo disponibili i Torre Solada in brick da Lt1, vino bianco, rosso e rosè.

Le Cantine Settesoli si prendono cura dell’ambiente e investono nel fotovoltaico, realizzando uno dei maggiori impianti nel settore vitivinicolo italiano. Così il sole di Sicilia che fa maturare al meglio le uve dell'azienda, fornisce anche l’energia che alimenta gli stabilimenti, riducendo l’immissione di anidride carbonica nell’aria. Oltre alle grandi iniziative tecnologiche, il marchio viene premiato come “Cantina dell’anno” per l‘ottimo rapporto qualità/prezzo; il “Premio Sodalitas”, per l’impegno di responsabilità sociale a sostegno del terriorio; il “Tre Bicchieri” del Gambero Rosso al Mandrarossa Cartagho e al Timperosse.

WA button WA button