Prossima Consegna Utile: 20/10/2021 10:00 - 12:00

Cioccolato e torroni

Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-40 di 178

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-40 di 178

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente

Il consumo e la coltivazione di cacao ha origini molto antiche risalenti alle civiltà Maya e Azteche in Guatemala che ne estraevano una bevanda molto amara utilizzata nelle cerimonie religiose. Lo sbarco degli europei nelle terre d'America, specialmente gli spagnoli, fece si che questa bevanda venisse apprezzata anche in Europa, inizialmente destinata soltanto alle nobiltà di quel tempo. I procedimenti di produzione di cioccolata vennero via via affinati in Europa, di cui la Svizzera ne è tutt'oggi principale produttore, per giungere ai livelli di eccellenza che oggi possiamo gustare. 

La cioccolata ha in sè delle indiscusse proprietà benefiche.

E' infatti un alimento dalle qualità antiossidanti in grado di ridurre il livello di colesterolo, di migliorare il sistema cardiovascolare e di ridurre l'invecchiamento delle cellule. Il cacao favorisce la produzione di serotonina determinando quindi delle proprietà antidepressive e antistress. Favorendo la vasodilatazione, il cacao ha anche un effetto antipertensivo ma ha per l'organismo anche un effetto energizzante anche grazie alla quantità di caffeina che contiene, migliorando anche il livello di concentrazione. Infine, l'assunzione di cacao aumenta il flusso sanguigno al cervello.

Non tutta la cioccolata è uguale. La prima distinzione che viene fatta è tra fondente, al latte e bianco in funzione delle percentuali utilizzate dei tre principali ingredienti: cacao, latte e burro di cacao. Il cioccolato fondente è quello che ha la maggiore concentrazione di cacao le cui percentuali possono spaziare dal 45% al 99% ed è quello che maggiormente ha in se i benefici prima elencati. Quello al latte, sicuramente più delicato e dolce del fondente, contiene una minore percentuale di cacao, una maggiore di burro di cacao, zucchero e latte, ovviamente. I cioccolato bianco, infine, è privo di cacao ed è ottenuto essenzialmente dal burro di cacao. 

I consumi di cioccolato sono sempre crescenti, motivo per cui l'offerta è molto varia ed estesa, spaziando dalle specialità siciliane come quelle del cioccolato di Modica, la cui caratteristica è quella di utilizzare nella propria ricetta dello zucchero di canna grezzo, a quella delle più rinomate cioccolaterie italiane e svizzere.

WA button WA button