Prossima Consegna Utile: 02/08/2021 12:00 - 14:00

Vendita

Mostra come Griglia Lista

16 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

16 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

Il sale da cucina, altro non è che cloruro di sodio, che può essere di origine marina o terrestre, ed è il principale insaporitore degli alimenti sul cui utilizzo spesso si dibatte per via degli effetti nocivi che può apportare nel nostro organismo un eccesso di sodio, soprattutto in presenza di determinate patologie che impongono specifici regimi alimentari.

Il sale più comunemente utilizzato è quello bianco e come detto può essere di origine marina o terrestre, quest'ultimo noto anche come salgemma.

Il sale marino è ottenuto dall'evaporazione dell'acqua di mare nelle cosiddette saline, di cui se ne trovane diverse e antiche lungo la costa occidentale della Sicilia tra Trapani e Marsala. Il salgemma o sale di rocca, viene invece estratto da giacimenti di cloruro di sodio e rispetto a quello marino richiede l'utilizzo di scavatori per l'estrazione del minerale, benché si adottino anche procedimenti diversi per la sua estrazione. Anche nell'estrazione del salgemma, la Sicilia è protagonista, grazie alle famose cave di Racalmuto, Petralia e Realmonte. Benché il sapore apportato ai cibi sia pressocché identico, la differenza sostanziale tra il sale marino e il salgemma è la quantità di iodio naturalmente presente, elemento di fondamentale importanza per il corretto funzionamento della tiroide. Benché il sale marino ne sia naturalmente più ricco, per entrambi i tipi di sale, lo iodio viene successivamente addizionato perché quello in origine viene perso durante i trattamento di raffinazione. Per chi preferisce utilizzare un sale naturalmente ricco di ulteriori minerali, è disponibile il sale integrale.

Oltre al classico sale da cucine bianco, sono disponibili anche delle varianti come il famoso sale rosa dell'Himalaya, il cui colore è dovuto alla presenza di ossido di ferro.

WA button WA button