Prossima Consegna Utile: 20/09/2021 10:00 - 12:00

Suino nero dei nebrodi

Mostra come Griglia Lista

6 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

6 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

Storia

La storia del suino nero dei Nebrodi dimostra che ha attraversato i secoli e la produzione è rimasta intatta. Ecco perchè ancora oggi si alleva il Suino nero dei Monti Nebrodi: è una razza storica e molto antica.

Già 2700 anni fa Omero ha descritto per la prima volta un allevamento di suini, quando Ulisse ritorna ad Itaca, dopo la guerra di Troia e dopo molto vagabondare per il Mediterraneo.

Caratteristiche

Il suino nero dei Nebrodi è una razza autoctona antichissima, rustica, resistente alle malattie e alle avversità climatiche, la quale viene allevato in stato brado e semibrado sia sui Nebrodi che sulle Madonie.

Il maialino nero dei Nebrodi di base, ha una taglia piccola e un mantello scuro, molto simile ai cinghiali sia nelle fattezze sia nelle abitudini. Il suo muso è lungo ed il collo possente, per scavare meglio in profondità.

Questo tipo di allevamento tradizionale e primitivo lo troviamo per tutto il Medioevo e anche durante la dominazione araba nonostante i noti motivi religiosi. Esso è arrivato fino all’ epoca attuale con presenze sparse in tutta la Sicilia e specialmente sui monti Nebrodi e sulle Madonie.

I suinetti non vengono svezzati prima dei 40 giorni di vita e l’alimentazione avviene esclusivamente con pascolo naturale, fatta eccezione nei mesi di agosto-settembre, nei mesi invernali, o periodi dell’anno in cui per cause ambientali si denota che il pascolo sia insufficiente;

in questi vengono usati cereali e legumi provenienti da coltivazioni siciliane (orzo, avena, mais, ceci, cicerchia, pisello) evitando gli OGM.

Prodotti

I prodotti del suino Nero dei Nebrodi sono divenuti simbolo di tipicità e di bontà della terra di Sicilia, infatti la genuinità delle sue carni ne fanno un prodotto di punta che non può mancare sul tavolo di chi ama il cibo di qualità.

Oggi, col suino nero dei Nebrodi, si realizzano un'infinità varietà di prosciutti e di salumi di vario genere, come il prosciutto cotto, il prosciutto crudo, il culatello, il fiocco, il lardo, il guanciale, la mortadella, la pancetta, il salame, la salsiccia e tanto altro.

WA button WA button