Prossima Consegna Utile: 20/10/2021 10:00 - 12:00

Olio di semi

Mostra come Griglia Lista

16 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

16 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

La produzione di olio di semi, a differenza di quella di olio di oliva, viene ottenuta attraverso l'estrazione chimica dell'olio dai vai semi, piuttosto che meccanica, motivo per cui, le proprietà nutritive ne sono notevolmente inferiori. Di olio di semi comunque ne esistono diverse varietà e qualità, adatti anche per condire insalate e pietanze o solo per la frittura. Tra i più apprezzati per le proprietà nutritive, e quindi molto utilizzato nei condimenti, vi è l'olio di mais. Per le fritture, vi sono delle miscele appositamente realizzate ma è molto in uso l'olio di arachidi che regge meglio alle alte temperature, grazie ad un alto grado del cosiddetto punto di fumo. E' sempre comunque consigliato friggere a temperature comprese tra 170 e 180 gradi, anche per evitare un veloce decadimento dell'olio con il rischio che inizi a produrre sostanze nocive.

WA button WA button