Consegna: Italia - CAP: 90146 Cambia
Prossima Consegna Utile: 25/06/2024 18:30 - 20:30

Granarolo

Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-40 di 56

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

Articoli 1-40 di 56

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente

Azienda bolognese nata nel 1957 a Granarolo dell'Emilia (BO) con lo scopo di produrre, trasformare e commercializzare il latte. Nella filosofia Granarolo della qualità il latte va confezionato e consumato in prossimità delle stalle che lo producono per garantirne la freschezza; per questo mantiene stabilimenti localizzati a livello regionale, per avvicinare chi produce e chi consuma in una filiera il più corta possibile. Granarolo oggi è sinonimo di garanzia, garanzia data ad esempio dai circa 500.000 controlli annui sull'intera filiera, oggi diffusa in 12 regioni. L'azienda inoltre ha sostenuto l'Italia durante la pandemia, donando rispettivamente 150.000€ al Policlinico di Sant’Orsola di Bologna e 100.000 mascherine chirurgiche e generi alimentari da distribuire attraverso la Protezione Civile. L'azienda ha aderito all'agenda 2030 per la sostenibilità e, in particolare, agli SDG: 2 (Sconfiggere la Fame), 8 (Lavoro Dignitoso e Crescita Economica) e 16 (Pace, Giustizia e Istituzioni Solide). L'azienda ha a cuore sia gli animali che i propri clienti: difatti l'azienda emiliana, ha avviato un percorso nel 2017 con CSQA, che ha portato al riconoscimento di "Benessere Animale" su tutti gli allevamenti e stalle dell'intera filiera; riduzione della plastica sia nei trasporti che nel confezionamento con una serie di interventi che va avanti dal 2018; promozione di campagne di comunicazione e sensibilizzazione rivolte ai consumatori, per gestire i prodotti in modo più economico, efficiente e sostenibile. Inoltre Granarolo vanta una serie di certificazioni internazionali che attestano la qualità di tutti gli elementi dell'intera filiera Granarolo, tra le quali troviamo: la International Food Standard (IFS), la British Retail Consortium (BRC) e infine, la EU Organic Food Certification (CCPB).Inoltre, l'azienda emiliana è certificata dal 2002 del fatto che, tutta la filiera segue le norme ISO 9001 relative ai sistemi di controllo qualità. Da allora l'azienda si è ulteriormente diversificata nella produzione e distribuzione di vari prodotti di genere alimentare, tra i quali possiamo trovare: latte intero, latte parzialmente scremato, latte scremato, latte fresco, latte UHT, mozzarella, stracchino, uova fresche, parmigiano reggiano grattuggiato, besciamella, panna da cucina, pecorino romano grattuggiato, yogurt, creme e molto altro.

WA button WA button